I fascisti di Forza Nuova attaccano Zingaretti su Bibbiano e lo trasformano in Hitler

Un post su Facebook degli eestremisti di destra per rilanciare la campagna che cerca di associari il partito democratico alla storia degli affidi illeciti in provincia di Reggio Emilia

Zingaretti attaccado da Forza Nuova

Zingaretti attaccado da Forza Nuova

globalist 25 luglio 2019

Sono fascisti e, quindi, da fascisti agiscono. Così, ovviamente, non potevano che lanciarsi su Bibbiano, una campagna che viene usata per criminalizzare la sinistra e, in seconda battuta, i gay, visto che nel mirino ci sono sempre gli omosessuali.
"Bibbiano. Zingaretti: pensiero e... Azione".


Così sul profilo facebook di Forza Nuova che pubblica una vignetta in cui il segretario del Pd viene raffigurato con un paio di baffetti, in stile dittatore nazista, e il braccio teso. In una 'nuvoletta' si legge cosa starebbe pensando il segretario dem "Difesa dei lavoratori, morti sul lavoro, disoccupazione, nuovi posti di lavoro, difesa dei piu' deboli...".
E questo sarebbe il pensiero. Accanto un'altra nuvoletta ('l'azione'), con le parole che pronuncia dal palco dell'Assemblea nazionale del partito: "Bibbiano Pd. Adesso basta. Gli attacchi al Pd sul web stanno diventando diffamazione. E' tempo di reagire con forza, segnalateci tutto quello che vedete in rete".