A Lampedusa arrivano 100 migranti in tre diversi sbarchi

Sono stati lasciati al largo delle coste dell'isola da un peschereccio e poi hanno proseguito con un gommone. La nave intercettata dalla Finanza

Lampedusa

Lampedusa

globalist 21 giugno 2019
La dimostrazione che il pugno di ferro è solo una sceneggiata ad uso e consumo della propaganda.
Sono complessivamente 100 i migranti approdati nelle ultime ore a Lampedusa in tre sbarchi consecutivi.
I primi 81 sono sbarcati all'alba di stamane con un gommone dopo essere stati lasciati al largo delle coste dell'isola da un peschereccio che stava tentando di fare rientro verso le coste del Nord Africa.
La "nave madre" e' stata intercettata e bloccata da una motovedetta della Guardia di Finanza.
Subito dopo si sono registrati altri due "mini sbarchi", con 12 e 7 migranti, ma non è ancora chiaro se siano da ricondurre al peschereccio sequestrato.
Dodici migranti sono arrivati direttamente a terra e sono stati bloccati dai carabinieri. Altri 7 sono stati intercettati in mare; tre si sono lanciati in acqua nei pressi di Cala Pulcino. Due sono stati subito recuperati, un altro e' riuscito a fare perdere le proprie tracce.