Top

Valerio Carocci: "i ragazzi del Cinema America sono degli eroi per aver denunciato i fascisti"

Il Presidente dell'Associazione: "Solo con la cultura, la condivisione e l'incontro è possibile rendere sicuri i nostri territori"

Valerio Carocci
Valerio Carocci

globalist

18 Giugno 2019 - 19.20


Preroll

Il Presidente dell’Associazione ‘Piccolo America’ Valerio Carocci ha rilasciato una nota in cui ringrazia i 4 ragazzi aggrediti da u gruppo di fascisti a Trastevere: “I ragazzi del Cinema America ringraziano Yasir Abdilhakim, Valerio Colantoni, Stefano Riobbo, David Habib e tutte le loro famiglie per non aver avuto paura, ma aver deciso di denunciare gli aggressori collaborando con le forze dell’ordine”. 
“Questi ragazzi” continua Carocci, “sono degli eroi, dovremmo tutti essergli grati. Un ulteriore ringraziamento alle forze dell’ordine e tutte le persone che in queste ore hanno espresso solidarietà. L’affetto ricevuto è la dimostrazione che il nostro paese rinnega ogni forma di violenza”. 
“Lanciamo un appello – prosegue – affinché si lavori tutti per animare con iniziative culturali e sociali i territori che viviamo e attraversiamo. Solo con la cultura, la condivisione e l’incontro è possibile rendere sicuri i nostri territori. La violenza si argina con il confronto democratico, l’ascolto, lo scambio e il dialogo. Grazie a tutti. Ci vediamo in Piazza San Cosimato, alla Cervelletta di Tor Sapienza e al Porto Turistico di Ostia”, conclude.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage