Top

Un bacio contro l'oscurantismo di ProVita, Non Una di Meno lancia il #limonepermanente

Le attiviste di Non Una di Meno contro la marcia di ProVita a Roma

Due ragazze al presidio di Non Una di Meno
Due ragazze al presidio di Non Una di Meno

globalist

18 Maggio 2019 - 15.16


Preroll

Non bastava il Congresso di Verona, non bastava il cartello antiabortista che è comparso a Roma negli scorsi giorni: gli attivisti di ProVita, gli stessi che a Verona hanno distribuito come gadget un feto di plastica, oggi sfilano a Roma per rivendicare il loro presunto diritto di impedire alle persone di amare come vogliono e alle donne di decidere del proprio corpo. 
Ma hanno trovato un’opposizione: alcune attiviste di Non Una di Meno si sono date appuntamento a Piazza della Repubblica per combattere l’odio di ProVita con un bacio, sotto lo slogan #limonepermanente: “Voi marciate per la vita, noi la vita la viviamo” scrivono su twitter. Testimoni hanno anche riferito che alcuni esponenti dell’estrema destra hanno seguito per un tratto le ragazze che si allontanavano dalla piazza. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile