Top

La colonna sonora delle Europee è neomelodica: ascoltala qui

A cantarla Lorenzo Baglioni. Così il parlamento per la campagna #Stavoltavoto sceglie anche l'ironia

Lorenzo Baglioni
Lorenzo Baglioni

globalist

17 Maggio 2019 - 13.37


Preroll

“Come si fa a raccontare, a spiegare, con sentimento, con passione l’Unione europea? C’è solamente un modo: la canzone neomelodica!”. Il Parlamento Europeo sceglie anche l’autoironia per promuovere la campagna per il voto del 26 maggio mettendo una colonna sonora alla campagna istituzionale #Stavoltavoto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lorenzino D’Angelo, alias Lorenzo Baglioni, che presenta UE!, la sua ultima creazione artistica, un pezzo concepito per spiegare in pochi minuti, densi di ironia e sentimento, alcuni frutti del decennale processo di integrazione europea e promuovere così la partecipazione alle prossime elezioni.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile