Donna ebrea accoltellata in Svezia

L'aggressore ha inferto nove coltellate alla donna, che stava andando al lavoro al momento dell'attacco e che versa in condizioni critiche, secondo il sito ArutzSheva.

Polizia in Svezia

Polizia in Svezia

globalist 14 maggio 2019
Una donna ebrea, moglie del leader della comunità ebraica di Malmo, in Svezia, è stata accoltellata a Helsingborg.
Lo riferisce Aftonbladet, il principale quotidiano svedese. L'aggressore ha inferto nove coltellate alla donna, che stava andando al lavoro al momento dell'attacco e che versa in condizioni critiche, secondo il sito ArutzSheva.
Notizia in aggiornamento