L'estrema destra commemora Ramelli: scontri con la polizia a Milano

Presenti anche i fascisti di CasaPound e Forza Nuova. Il gruppo ha cercato contatti con una manifestazione organizzata dalla sinistra milanese

Scontri alla commemorazione di Ramelli a Milano

Scontri alla commemorazione di Ramelli a Milano

globalist 29 aprile 2019
Estrema destra in piazza a Milano in occasione delle commemorazioni per l'omicidio di Sergio Ramelli, avvenuto il 29 aprile del 1975. Presenti anche CasaPound e Forza Nuova. Sono  alcune migliaia le persone che hanno manifestato numero che poi è diminuito verso la fine del corteo, quando sono rimaste solo poche centinaia. Diversi tafferugli si sono registrati tra i militanti e la polizia.
Il gruppo si è voluto dirigere verso il corteo antifascista, organizzato da alcune sigle della sinistra milanese. Diverse le cariche di alleggerimento degli agenti. Due sono stati i feriti, entrambi militanti, non gravemente, compreso l'uomo rimasto per alcuni minuti senza conoscenza a terra, e un contuso che si è poi allontanato tra la folla.