Rivolta social contro Salvini: non condanni il nazi-fascismo, indegno

Il commensale dei fascisti a Corleone con la scusa della lotta alla mafia. Ed è un coro di proteste per l'offesa alla Repubblica

Salvini a Corleone

Salvini a Corleone

globalist 25 aprile 2019

Come è noto l’ex comunista padano diventato estremista di destra e commensale dei fascisti di CasaPound nel suo continuo avvicinamento al fascistume italico ha scelto il 25 aprile per fare campagna elettorale e andare a Corleone con la scusa della lotta alla mafia, che oggi sarebbe la vera liberazione.



Si potrebbe parlare di disonestà intellettuale se Capitan Nutella avesse un intelletto applicato alla politica degno di questo nome. 
In realtà è la solita rozzezza degli estremisti di destra e dei tanti demagoghi che sviano i discorsi, negano la realtà mentre cercano di delegittimare la Costituzione democratica e anti-fascista che evidentemente va a loro stretta.
Ma questa volta, come in altri casi, la sua passerella social è diventata oggetto di contestazione. Ed infatti il suo profilo twitter è stato oggetto di numerosi commenti negativi.
Aveva scritto il capo bastone della Lega su twitter
Ora a #Corleone (Palermo), per inaugurare il nuovo Commissariato di Polizia.
Viva le nostre Forze dell’Ordine, presidio di legalità nella lotta quotidiana per la liberazione da mafia, camorra e ‘ndrangheta, in tutta Italia. #lamafiamifaschifo
I commenti nei social
La Liberazione del #25aprile è dal nazifascismo che TU NON NOMINI MAI!!!!
#Salvinimifaschifo

Giusto inaugurare un nuovo presidio di Sicurezza ma... Con tutti i momenti che trovi per i selfie con Spritz, birra, vino, cibarie varie,asinelli e peluches, un momento per una festa della Repubblica di cui sei INDEGNO MINISTRO lo potevi trovare. Vergognati

Il fascismo e la dittatura fanno schifo quanto la mafia? #25aprile

Avere un ministro dell'interno che il 25 aprile va ad inaugurare commissariati e fare comizi elettorali in Sicilia sta spogliando il valore di questa preziosa data.
Cosa si fa per non pronunciare la parola fascismo.

Viva il 25 aprile! Viva chi lotta quotidianamente contro ogni rigurgito di nazifascismo! #ilfascismofaschifo

Capitan Farlock oggi a Corleone a combattere le mafie su suggerimento del suocero consigliori Verdini e sponsorizzato da Silvio.