Top

Denunciati 74 anarchici a Torino: Salvini dimentica la Diciotti e chiede la mano pesante

Nel capoluogo piemontese c'erano state diverse manifestazioni. Alcuni trovati in possesso di mazze e biglie di ferro. Il ministro della paura si è fiondato

Manifstazione degli anarchici a Torino
Manifstazione degli anarchici a Torino

globalist

31 Marzo 2019 - 09.00


Preroll

Momenti di tensione e poi è tornata la calma: sono 74 i denunciati dalla polizia a Torino per gli scontri e le tensioni legate alle manifestazioni degli anarchici che si sono svolte nel capoluogo piemontese sabato.
Si tratta di persone che erano state bloccate in via Aosta prima che potessero unirsi ai cortei e trovate in possesso di caschi, fumogeni, mazze, biglie di ferro. A svolgere gli accertamenti nei loro confronti è stata la Digos.
Subito è arrivata la dichiarazione di Salvini, generalmente muto quando si tratta dei suoi camerati fascisti con i quali va a cena insieme: “74 denunciati a Torino, bene! Speriamo che i giudici non facciano sconti a nessuno”.
Ovviamente detto da chi è appena stato salvato dal processo per sequestro di persona e abuso di potere sulla nave Diciotti suona paradossale. Ma i sedicenti rappresentanti del popolo sono la nuoca casta.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile