Top

L'ex ministro Savona ha fatto comprare 300 copie del suo libro dal suo ministero

Una spesa di 3.400 euro: il ministro per gli Affari Europei ha deciso l'acquisto due settimane prima di lasciare

Paolo Savona
Paolo Savona

globalist

2 Marzo 2019 - 15.24


Preroll

Per molto tempo, quando predicavano l’onestà (altrui) i grillini avrebbero fatto fuoco e fiamme. Ma ormai sono i camerieri della destra estrema di Salvini che hanno pure salvato (salvo sorprese) dal processo sulla Diciotti. E quindi tacciono.
ù
Si è scoperto che Paolo Savona, prima di lasciare il suo incarico al ministero degli Affari europei, ha fatto acquistare dal suo dicastero 300 copie del suo libro “Una Politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa”. Per una spesa totale, a carico dello Stato, di 3.400 euro (Iva esclusa), testimoniata dall’appalto pubblicato sul sito di Palazzo Chigi.
Sul sito di Palazzo Chigi infatti risulta un appalto in affidamento diretto del ministero degli Affari Ue di Paolo Savona con l’editore Rubbettino che ha per oggetto il “servizio di acquisto e consegna del volume: Paolo Savona, ‘Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa’” per il periodo dal 16 gennaio al 31 luglio del 2019.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile