Dodicenne si butta dalla finestra della scuola: aveva preso una nota

E' ferito ma fuori pericolo. Un'indagine sarà aperta per accertare la dinamica dei fatti e per capire lo stato psicologico del ragazzino.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

globalist 28 febbraio 2019
Si è buttato dal secondo piano della scuola dopo aver preso una nota per non aver fatto i compiti a casa. Emerge da una prima ricostruzione su quanto successo in una scuola media di Coriano (Rimini) dove un 12enne è rimasto ferito dopo essere precipitato dalla finestra. I carabinieri di Riccione stanno raccogliendo le testimonianze dei compagni di classe e dell'insegnante e hanno segnalato il fatto all'autorità giudiziaria. Tutto è successo alle 9.30, in un intervallo per il cambio dell'ora.
    Il dodicenne che, ha il banco proprio vicino alla finestra, all'improvviso avrebbe aperto il vetro buttandosi. Un'indagine sarà aperta per accertare la dinamica dei fatti e per capire lo stato psicologico del ragazzino, provato dalla recente scomparsa di un giovane parente. E' stato trasportato in gravi condizioni dal 118 all'ospedale Bufalini di Cesena. Secondo quanto riferito dal sindaco di Coriano, Domenica Spinelli, è fuori pericolo.