Duro colpo alla camorra infiltrata in Veneto: 50 arresti

La Guardia di Finanza e la Polizia, hanno arrestato 50 persone accusate di associazione a delinquere di stampo mafioso. Sequestrati anche beni per 10 milioni.

Veneto

Veneto

globalist 19 febbraio 2019
Una maxi operazione anti camorra è scattata ieri, e ha portato ad arresti e fermi nelle città di Venezia, Casal di Principe, in provincia di Caserta, e in altre località.
La Guardia di Finanza e la Polizia, coordinate dalla Dda di Venezia, stanno eseguendo 50 misure cautelari e 11 provvedimenti di obbligo di dimora e di altro tipo. Sequestrati anche beni per 10 milioni.
I destinatari del provvedimento sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso e altri gravi reati.