Salvini avverte i migranti: "Più partite più morirete, noi non apriamo i porti"

Intervistato a Mattino 5, Salvini afferma: "I porti italiani sono e rimarranno chiusi".

Salvini

Salvini

globalist 22 gennaio 2019
Il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, h parlato a Mattino 5: "Noi stiamo lavorando in Africa. In Italia è finito il business dei trafficanti e di chi non scappa dalla guerra. I porti italiani sono chiusi"
"I migranti - ha spiegato - si salvano, come ha fatto la guardia costiera libica, e si riportano indietro, così la gente smetterà di pagare gli scafisti per un viaggio che non ha futuro. Più persone partono più persone muoiono".