Ferito un 25enne: la ricarica della sigaretta elettronica gli scoppia in tasca

Lesioni a una gamba e a una mano per un ragazzo friulano: si trovava alla guida della sua auto quando ha visto le fiamme uscire da una tasca dei pantaloni

Sigaretta elettronica

Sigaretta elettronica

globalist 27 novembre 2018

Ha visto uscire le fiamme dalla tasca dei suoi pantaloni, il ragazzo friulano rimasto gravemente ustionato a causa dello scoppio della ricarica della sigaretta elettronica. Il giovane, come si legge sul "Messagero Veneto", si trovava alla guida della sua auto a Tarcento, comune dell'Udinese, quando si è accorto di quello che stava accadendo. Il 25enne ha fermato la vettura e ha iniziato a chiedere aiuto.


Il giovane è stato soccorso dal 118 e dai Vigili del Fuoco. Trasportato all'ospedale di Udine, è stato sottoposto alle prime cure, per poi essere trasferito al centro grandi ustionati di Padova. Il ragazzo ha riportato ferite alla parte di gamba a contatto con la ricarica, oltre che alla mano con la quale ha provato a liberarsi dalla batteria.