Arrestato l'ex viceprefetto di Savona: favorì l'immigrazione clandestina

L'inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Giovanni Battista Ferro, è scaturita da una precedente indagine sul rilascio di permessi di soggiorno sulla base di finti contratti di lavoro.

Arrestato l'ex viceprefetto di Savona: favorì l'immigrazione clandestina

Arrestato l'ex viceprefetto di Savona: favorì l'immigrazione clandestina

globalist 6 novembre 2018

I carabinieri del nucleo investigativo di Savona hanno arrestato l'ex viceprefetto vicario Andrea Giangrasso, ora in pensione, con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Giovanni Battista Ferro, è scaturita da una precedente indagine sul rilascio di permessi di soggiorno sulla base di finti contratti di lavoro.


Notizia in aggiornamento