Un razzista insulta un pakistano sulla metro: l'Italia è nostra

Ennesimo episodio di intolleranza questa volta sul treno della Circumvesuviana di Napoli. Una donna reagisce e zittisce lo xenobobo: sei uno stronzo

I razzista insulta un pakistano sulla Circumvesuviana di Napoli

I razzista insulta un pakistano sulla Circumvesuviana di Napoli

globalist 3 novembre 2018

Razzisti ovunque. Compresi i 'colerosi napoletani' che hanno archiviato le offese leghiste per diventare paladini della xenofobia salvizista.

Così sulla rete - ripresa da un passeggnnero - è stato testimoniato l'ennesimo episodio di razzismo. Questa volta accaduto sul treno della Circumvesuviana di Napoli.
Stando a quello che è emerso un ragazzo avrebbe offeso dei pakistani che non non hanno reagiro ma sono stati difesi da una passeggera.


La signora ha replicato stizzita a un giovane che urlava: "l'Italia è nostra" e "sì, io sono razzista".
La donna ha replicato: "No tu non sei razzista, sei stronzo".
Forse entrambe le cose sono vere.