Top

Agrigento, fermati 4 scafisti: avrebbero portato 70 migranti a Lampedusa

Si tratta di 4 tunisini accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: due di loro avevano il ruolo di piloti, un altro quello di motorista e il quarto, armato di coltello, teneva l'ordine a bordo

L'immagine di un barcone di migranti
L'immagine di un barcone di migranti

globalist

18 Settembre 2018 - 08.10


Preroll

Quattro presunti scafisti, tutti di origine tunisina, sono stati fermati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina dalla polizia che ha eseguito un decreto della Procura di Agrigento.
Ai quattro viene contestato d’aver trasportato lo scorso 13 settembre fino a Lampedusa, in concorso con altre persone ancora ignote, circa 70 migranti che erano a bordo di un’imbarcazione partita dalla Tunisia.
Due di loro, in particolare, svolgevano il ruolo di piloti; un terzo quello di motorista e l’ultimo – armato di coltello – teneva l’ordine a bordo.
Le indagini, disposte dal procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio, sono state svolte dalla Squadra mobile in collaborazione con l’hotspot di Lampedusa. Sono poi proseguite nella struttura d’accoglienza di Trapani dove i migranti sono stati trasferiti.
I quattro presunti scafisti, dopo il fermo di indiziato di delitto, sono stati portati al carcere di Trapani.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage