Minacce e schiaffi all'asilo: maestra arrestata per maltrattamenti su minori

Ai domiciliari un'educatrice di una scuola materna di Pistoia. Le indagini dei carabinieri, partite dopo la denuncia di una mamma, svolte anche con videoriprese all'interno della classe

L'immagine di un asilo

L'immagine di un asilo

globalist 14 settembre 2018

Ancora un episodio di violenza sui bambini più piccoli nella scuola. Accade in una materna comunale di Pistoia dove una maestra è finita agli arresti domiciliari con l'accusa di maltrattamenti nei confronti di minori.
Secondo quanto ricostruito dalle indagini l'educatrice avrebbe preso a schiaffi, offeso e minacciato i bimbi che frequentavano la scuola. L'arresto è stato disposto in base a indagini dei carabinieri coordinati dalla procura di Pistoia, svolte anche con videoriprese all'interno della scuola materna.
I fatti contestati all'educatrice risalirebbero agli anni scolatici 2016-2017 e 2017-2018. Gli accertamenti avrebbero documentato una dozzina di episodi durante i quali la maestra si sarebbe lasciata andare a minacce, ingiurie, schiaffi, strattonamenti e spintoni nei confronti di alcuni bambini a lei affidati di 3 e 4 anni.
A far partire l'inchiesta un esposto presentato a febbraio scorso dalla mamma di uno dei bambini che frequentano la scuola. La maestra, dopo la formalizzazione dell'arresto, è stata condotta presso la sua abitazione.