Tragedia a Taranto: morta in ospedale la bambina precipitata dal terzo piano

La dodicenne, caduta ieri da una finestra di casa, era arrivata in gravissime condizioni all'ospedale Santissima Annunziata. In corso le indagini dei carabinieri

Taranto, il luogo della tragedia

Taranto, il luogo della tragedia

globalist 6 settembre 2018

Non ce l'ha fatta la bambina di 12 anni caduta ieri pomeriggio da una finestra al terzo piano della sua casa di via Cesare Battisti, nel centro di Taranto. La bimba era arrivata in gravissime condizioni all'ospedale Santissima Annunziata, dove è morta in serata. Era stata ricoverata nel reparto rianimazione con numerosi traumi, ematomi e un quadro clinico subito considerato critico.

Secondo una prima ricostruzione la caduta della bambina sarebbe stata in qualche modo attutita dai fili per stendere il bucato di un balcone, circostanza che però non è bastata a salvarle la vita.
Ancora ignote le cause della tragedia, che ha scosso l'intero quartiere. Probabilmente la bambina si è sporta troppo dal davanzale del bagno della sua abitazione e ha perso l'equilibrio precipitando ma sulla tragedia sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.