Top

Fantocci con l'effige del fascista Ettore Muti appesi per Ravenna

L'iniziativa come risposta alla provocazione di Forza Nuova che ha organizzato una commemorazione del gerarca fascista

Uno dei fantocci
Uno dei fantocci

globalist

26 Agosto 2018 - 14.54


Preroll

Alcuni ignoti nel corso della notte hanno appeso nelle vie di Ravenna dei fantocci con delle tute bianche e decorati con svastiche e croci celtiche, con sulla faccia una fotografia del gerarca fascista Ettore Muti. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Muti è nato proprio a Ravenna, nel 1902 ed è stato ucciso a Fregene, in circostanze mai chiarite, il 24 agosto del 1943. Ogni anno, alcuni nostalgici del ventennio fascista organizzano delle commemorazioni in onore di Muti e il blitz è avvenuto a poche ore da quella di quest’anno, organizzata da Forza Nuova davanti al cimitero monumentale di Ravenna dove Muti era seppellito fino allo scorso anno. La famiglia infatti, proprio per evitare le commemorazioni, ha spostato il corpo in un luogo privato. 

Middle placement Mobile

Sull’episodio, sta indagando la Digos. Tra i punti in cui era stato appeso un fantoccio, compare anche via di Roma al centro delle polemiche innescate nei giorni scorsi da Fn in seguito a una fittizia intitolazione della strada proprio a Muti attraverso l’applicazione di un cartello toponomastico creato ad hoc.

Dynamic 1

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage