Accoltella la compagna e scappa con la figlia di sei anni, arrestato

Raffaele Busiello ha accoltellato Olesea Talpa, sua compagna di origini moldave, per poi fuggire. La donna è viva ma in gravi condizioni. L'uomo è stato rintracciato.

L'uomo è stato trovato nella sua auto in compagnia della figlia, che era in principio di assideramento

L'uomo è stato trovato nella sua auto in compagnia della figlia, che era in principio di assideramento

globalist 4 gennaio 2018

Si è conclusa giovedì mattina la caccia all'uomo partita per Raffaele Busiello, 38 anni, che la notte di mercoledì aveva accoltellato più volte la sua compagna, Olesea Talpa, di origini moldave, per poi fuggire con la figlia di sei anni a bordo di una Volkswagen Golf. L'uomo è stato ritrovato nascosto nella stessa auto in un campo di Bagnolo San Vito, in provincia di Mantova, in compagnia della figlia in cui è stato riscontrato un principio di assideramento. La donna, ricoverata d'urgenza all'ospedale di Vicenza, è in gravi condizioni ma non è in pericolo di vita. Busiello è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio e sequestro di persona. 


A quanto pare, l'uomo era ai ferri corti con la compagna già da un po' di tempo, ed era già stato indagato per maltrattamenti in famiglia.