Top

Nel giorno di Natale uccide il padre a fucilate dopo una lite

Un terribile episodio a Rossano: la vittima aveva 64 anni e l'omicidio è avvenuto in casa. Arrestato l'assassino

L'intervento della Polizia
L'intervento della Polizia

globalist

25 Dicembre 2017 - 16.10


Preroll

Un episodio incredibile, figlio di un’ira irrefrenabile: un uomo di 35 anni ha ucciso il padre 64enne sparandogli con un fucile da caccia, al culmine di una lite che sarebbe scoppiata per futili motivi. E’ accaduto in un palazzo del centro storico di Rossano (Cosenza). Il 35enne, del quale non sono state rese note le generalità, è stato fermato dalla polizia. Dopo il diverbio con il genitore, avrebbe imbracciato il proprio fucile da caccia facendo fuoco.
Sotto shock gli abitanti del quartiere, dove la famiglia è molto conosciuta e apprezzata.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile