Top

Come Paola, un'altra bracciante muore in Puglia

E' accaduto a Ginosa, provincia di Taranto. La donna aveva solo 39 anni. Iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo l'imprenditore agricolo. La tragedia ricorda quella già avvenuta a San Giorgio Jonio nel 2015

Campi in Puglia
Campi in Puglia

globalist

2 Settembre 2017 - 21.03


Preroll

Aveva solo 39 anni , anche lei bracciante agricola, come Paola Clemente morta a San Giorgio Jonio il 13 luglio del 2015 mentre era al lavoro per l’acinellatura dell’uva nelle campagne di Andria. Questa nuova vittima di una mattanza antica e terribile ha perso la vita giovedì scorso mentre stava lavorando fin dalla mattina in un terreno agricolo di Ginosa (Taranto).
A lavoro sotto il sole rovente, quando nel pomeriggio avrebbe accusato un malore e senza neppure riuscire a chiedere aiuto, sarebbe caduta a terra. Inutili i soccorsi.  Iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo l’imprenditore agricolo per il quale la donna prestava il suo lavoro con un contratto, sembra, regolare.  Un atto dovuto per la pm tarantina Giorgia Villa che ha inoltre disposto l’autopsia sul corpo della donna.
Aperta anche un’indagine all’ispettorato del lavoro pugliese. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile