Top

Palermo omaggia con la cittadinanza onoraria Giuseppe Tornatore

Il sindaco Orlando: "Da oggi con Giuseppe Tornatore la nostra città ha un valore in più di orgoglio, cultura e prospettiva"

Giuseppe Tornatore con il sindaco di Palermo Leoluca Orlando
Giuseppe Tornatore con il sindaco di Palermo Leoluca Orlando

globalist

15 Aprile 2017 - 18.22


Preroll

Questa mattina, a Palazzo delle Aquile, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha conferito al regista bagherese Giuseppe Tornatore, premio Oscar, la cittadinanza onoraria. Presenti anche il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando, gli assessori della giunta e i familiari di Tornatore.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Quando il professore Buttitta mi chiamò per annunciarmi la decisione del consiglio comunale di Palermo – ha raccontato Tornatore – sono rimasto sorpreso perché significava ricevere la cittadinanza onoraria di un luogo di cui ero già cittadino dato che Palermo è sempre stata idealmente la mia città luogo di ispirazioni e dei miei sogni. Bagheria è stata un’incubatrice però il mondo cominciava a Palermo, era da qui che prendevi il treno e l’aereo per andare avanti e indietro. Questa è assolutamente occasione per ringraziare il sindaco Leoluca Orlando ed il consiglio comunale di Palermo perché forse solo adesso con questa onorificenza posso sentirmi cittadino del mondo”.

Middle placement Mobile

Tornatore, ha sottolineato il sindaco Orlando, “è l’esempio del buon siciliano, del siciliano moderno che con la sua capacità ha saputo coniugare radici ed ali, collegando valore a visione perché il valore della bellezza nella sua arte viene certamente promossa e legata al rispetto della persona. Da oggi con Giuseppe Tornatore la nostra città ha un valore in più di orgoglio, cultura e prospettiva”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage