Top

Carabinieri e fiamme gialle negli uffici Consip: in corso un'acquisizione di atti

Al lavoro i carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Roma per acquisire documenti sugli appalti.

Consip
Consip

globalist

13 Aprile 2017 - 11.39


Preroll

Un’acquisizione di atti relativi ad appalti, disposta dalla Procura di Roma, è in corso negli uffici della Consip, la centrale acquisti della Pubblica amministrazione, da parte dei carabinieri della Capitale e della Guardia di Finanza. L’atto istruttorio è stato disposto dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal sostituto Mario Palazzi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’acquisizione di documenti è legato al mega appalto Fm4 da 2,7 miliardi di euro, al centro dell’inchiesta che ha portato all’arresto dell’imprenditore Alfredo Romeo.

Middle placement Mobile

La misura è stata adottata dopo gli ultimi sviluppi dell’inchiesta che vedono indagato il capitano del Noe Scafarto accusato di aver di fatto ’falsificato’ prove a carico di Tiziano Renzi e dei Servizi Segreti. Inoltre la procura di Roma ha chiesto l’incidente probatorio ai legali di Marco Gasparri, l’ex dirigente della Consip accusato di corruzione in concorso con l’imprenditore napoletano Alfredo Romeo. L’incidente probatorio viene chiesto per cristallizzare le accuse nei confronti di Gasparri. 

Dynamic 1

 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile