No Tap, la lotta per difendere gli ulivi dalle ruspe

Reportage fotografico del fotografo Danilo Calogiuri dal luogo della protesta in Puglia, dove i manifestanti dicono no all'espianto degli ulivi per costruire il gasdotto Tap.

_DOM5277.jpg

_DOM5277.jpg

globalist 29 marzo 2017
Continuano le proteste No Tap, di fronte al cantiere di Foca di Melendugno in Puglia contro l'espianto degli ulivi dal tracciato del microtunnel e contro il progetto di approdo del gasdotto sulla costa. La polizia anche oggi è giunta sul posto in assetto antisommossa. Gli attivisti 'No Tap' sono ormai da giorni allontanati con cariche dal luogo del cantiere per permettere il passaggio dei tir.
Le fotografie del reportage sono state scattate dal fotografo Danilo Calogiuri.
Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri

Gli attivisti No Tap - Foto di Danilo Calogiuri