Top

La madre del killer di Ferrara: voglio bene a mio figlio, gli ho mandato un bacio

La donna: "Non lo pensavo capace di una cosa del genere, ma non lo abbandonerò"

La madre di Manuel
La madre di Manuel

globalist

13 Gennaio 2017 - 11.52


Preroll

Ancora spettacolarizzazione della tragedia: la madre di Manuel, il ragazzo di 17 anni coinvolto nell’omicidio a Pontelangorino, nel Ferrarese, di Salvatore Vincelli (59 anni) e della moglie Nunzia Di Gianni (45 anni) spiega a Mattino 5: “Non lo pensavo capace di una cosa del genere, ma adesso gli staremo vicino: abbiamo paura che si tolga la vita”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Manuel è pentito di quello che ha fatto”, la donna che esprime tutto il suo dolore ma anche la sorpresa per un’amicizia che ha messo nei guai il figlio. “Gli voglio bene, ho detto a mio marito di dargli un bacio perché io gli voglio bene”, ripete commossa.

Middle placement Mobile

L’amico del cuore – Forse il delitto è maturato per il risentimento del 16enne nei confronti dei genitori preoccupati del suo comportamento scolastico. Questo avrebbe portato il ragazzo a chiedere aiuto per ucciderli entrambi a Manuel, l’amico del cuore, con la promessa di mille euro: 80 euro sarebbero dati in anticipo.

Dynamic 1

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile