Top

Se le segnalazioni dei cittadini sono un fastidio per i vigili

In qualsiasi città europea, intanto si ringrazia per la segnalazione, non si manifesta indifferenza o fastidio, poi ci si scusa per il mancato intervento... in Italia invece

Segnalazione telefonica
Segnalazione telefonica

globalist

5 Maggio 2016 - 21.26


Preroll

Segnalazione arrivata in redazione da un lettore.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile

06.0606. “Comune di Roma, buongiorno. Desidera?”. ” Vorrei parlare col comando del Gruppo Cassia…”. “Per cosa?” “Vorrei notizie di due segnalazioni, due esposti. Il primo fatto un anno fa, il secondo, sempre per segnalare la stessa situazione di pericolo, una settimana addietro. Siccome non è cambiato niente…”. L’operatrice mi chiede i dettagli della segnalazione-esposto, la prima con fax, la seconda con una mail indicata, telefonicamente, dallo stesso comando. Riepilogata, nel dettaglio, la segnalazione, mi passa il Comando:” Desidera?”. E io ripeto, ancora una volta i dettagli della segnalazione di pericolo, e ripeto che la segnalazione l’ho fatta svariate volte per telefono, una volta con esposto formale, per fax, come mi era stato chiesto, una seconda volta con mail, come mi era stato ripetuto.

Dynamic 1

 

“Da sempre, all’incrocio tra via X e via Y sostano auto in uno spazio delimitato a terra da una striscia bianca che vieterebbe la sosta. Lo spazio è antistante un ristorante-pizzeria che ha lavoranti e clienti da pranzo a notte. Quindi, all’incrocio sostano sempre auto, anche suv e furgoni, che tolgono la vista alle auto che da una strada si devono immettere sull’altra..La situazione è di pericolo perché ci si immette in una consolare in quel tratto veloce, si rischia di essere falciati quando ti sporgi per capire se c’è in arrivo qualcuno….Ho fatto svariate segnalazioni, telefonate, ho segnalato il pericolo a pattuglie di passaggio, ho fatto due esposti indicando la mia mail e il mio numero di telefono. Non ho visto alcun intervento, non ho mai avuto un riscontro….”. “Si, ho capito, ma oggi non abbiamo una pattuglia….Abbiamo un funerale importante…”. (!) “Mi scusi signora ( al centralino del comando del Gruppo Cassia ha risposto una vigilessa ), non volevo che la pattuglia, una delle pattuglie, lasciasse questo importante funerale e intervenisse ora e subito….C’è stato un anno…poi una settimana…Ci deve scappare il morto? Chiedevo soltanto cosa ne è stato delle mie segnalazioni…”. A questo punto, le motivazioni del mancato intervento, ed anche del mancato riscontro, cominciano ad essere sciorinate una ad una….Manca solo l’invasione delle cavallette.

Dynamic 2

Faccio notare che in qualsiasi altra città europea, intanto si ringrazia per la segnalazione, non si manifesta indifferenza o fastidio, poi ci si scusa per il mancato intervento, quindi si assicura che l’intervento questa volta sarà pronto, decisivo e risolutivo. L’operatrice mi riconosce che ho ragione. E questo è davvero il colmo. Spiazzato, getto la spugna.

Romolo

Dynamic 3

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile