Top

Oggi le comiche: il fuciletto del bimbo finisce sequestrato

Insomma, tanto allarmismo e tanta paura per nulla. La vicenda è stata trattata con superficialità dai giornali e dai media in generale. Tutto per un giocattolo

Oggi le comiche: il fuciletto del bimbo finisce sequestrato

Desk2

27 Gennaio 2016 - 17.03


Preroll
di Tancredi Omodei

E’ stata consegnata in procura a Frosinone l’informativa sul pizzaiolo di 44 anni, di Roma, che lunedi sera, a sua insaputa, ha scatenato il panico alla stazione Termini portando un fucile-giocattolo destinato come regalo per il figlio, che vive con i nonni ad Anagni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Sequestrato il finto fucile…”. Sequestrato?! [url”Come ha scritto ieri l’amica Adelmina Meier”]http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=84205&typeb=0&termini-non-e-stato-il-bataclan-ma-qualcuno-sembra-deluso[/url], viviamo in un Paese che sembra ossessionato dal dover tenere in piedi, continuamente e ad ogni costo, la tradizione della Commedia. Lo fa sempre e ovunque, come nel caso delle statue che lo scostumato scultore del tempo aveva osato pensare senza pastrano e che nella visita del presidente iraniano a Roma sono state schermate.

Middle placement Mobile

Volevamo fare ridere il mondo e ci siamo riusciti. E continuiamo, sequestrando il fucile giocattolo del figlio del terrorista per caso, vestito come Luca Sardella e ripreso in lungo e in largo dalle telecamere interne di Termini, prima della caccia all’uomo.

Dynamic 1

Dopo l’aereo più pazzo del mondo, ecco il blitz più pazzo del mondo. Se lo abbiamo fatto per quella pesante eredità della Commedia, e per far ridere, ci siamo riusciti anche questa volta. Tutto è andato in porto, ok! Del resto, 24 ore dopo la comica, anche su Repubblica.it veniva proposto “il video dell’uomo armato”. Armato?

Insomma, una commedia con tanti attori protagonisti, ottime spalle (anche questa tradizione della commedia all’italiana) e azzeccate comparse. Se fosse accaduto a Natale, portata sul grande schermo, questa sceneggiatura avrebbe annichilito i cinepanettoni. Tematica d’attualità, attore protagonista preso dalla strada, poliziotti che sembravano veri, news all’altezza di grandi eventi. Alla prossima, sperando di restare nel solco della Commedia e non essere trascinati, sprovveduti, nella Tragedia.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile