Top

Clini sulle condanne per l'Aquila: "Assurdo"

Il ministro dell'Ambiente Clini: "Non ho mai capito il nodo dell'accusa. Aver affidato le decisioni a un gruppo di tecnici?"

Clini sulle condanne per l'Aquila: "Assurdo"

Desk

24 Ottobre 2012 - 10.56


Preroll

Continuano le polemiche dopo la decisione del tribunale di condannare i tecnici che facevano parte della Commissione Grandi Rischi ai tempi del devastante terremoto dell’Aquila. Ora scende in campo anche il ministro dell’Ambiente Corrado Clini, che si schiera al fianco dei tecnici condannati: “Aspetto di leggere la motivazione della sentenza, e sarà una lettura onteressante perché sarebbe assurdo se fossero stati condannati per non aver previsto”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Aver affidato le decisioni politiche a un comitato di tecnici e scienziati penso sia stato l’errore de L’Aquila”, spiega Clini. “Deve cambiare o essere più chiara la catena di comando; non si può chiedere a tecnici e scienziati di assumersi una responsabilità che – conclude – dovrebbe essere amministrativa e in ultima istanza della politica”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage