Torna Cinè: a Cannes presentate le Giornate di Cinema di Riccione 2018

Non solo di titoli e listini, ma anche di nuove tecnologie, nell’ambito del Trade Show, l’area espositiva allestita nel Palazzo dei Congressi

Cinè 2018 presentato a Cannes

Cinè 2018 presentato a Cannes

Un appuntamento importante per il mondo del Cinema e che il Giornale dello Spettacolo ha seguito negli ultimi anni, anche attraverso la rivista cartacea prodotto da Globalist.


Sono state annunciate all’Italian Pavilion, nel corso del Festival di Cannes, le prime novità dell’ottava edizione di Ciné – Giornate di Cinema, che avrà luogo a Riccione dal 2 al 5 Luglio.


Alla presentazione sono intervenuti Francesco Rutelli, Presidente Anica, Andrea Occhipinti, Presidente Anica sezione distributori e fondatore di Lucky Red, Luigi Lonigro, Vice Presidente Anica e Direttore 01 Distribution, Carlo Bernaschi, Presidente Anem, Fabio Abagnato, responsabile Emilia Romagna Film Commission, Piera Detassis, Direttore Ciak e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema italiano – Premi David di Donatello, Manlio Castagna, vice direttore artistico di Giffoni Film Festival, Remigio Truocchio,general manager di Ciné , che hanno presentato gli appuntamenti della manifestazione, che si configura sempre più come momento di incontro e confronto per il mercato del cinema italiano.


A dare il via alle Giornate, lunedì 2 Luglio, quest’anno saranno Universal Pictures e Bim, mentre 20th Century Fox aprirà con la sua convention la giornata di Martedì 3, seguita da Notorious Pictures e Vision Distribution nella mattina e da 01 Distribution, Lucky Red e Koch Media nel pomeriggio.


Mercoledì 4 Luglio sarà il turno di Warner Bros, Eagle Pictures, Videa, The Walt Disney Company Italia, M2 Pictures e I Wonder Pictures. Chiuderanno i lavori, giovedì 5 luglio Cinema, Adler e Medusa.


Ad arricchire il programma ci saranno anche le presentazioni di altre società di distribuzione come Distribuzione Indipendente, Officine Ubu, Summerside, Sun Film Group e numerose anteprime. 


Presentazioni non solo di titoli e listini, ma anche di nuove tecnologie, nell’ambito del Trade Show, l’area espositiva allestita nel Palazzo dei Congressi, come quelle che verranno presentate da Cinemeccanica – per il settimo anno Technical Partner di Ciné – in una speciale sala dimostrativa e che saranno alla base del cambiamento della sala cinematografica.


Spazio anche all’aggiornamento professionale con gli Anicalab, appuntamenti di confronto su temi della produzione, della distribuzione e dell’esercizio; con il convegno, promosso dalle associazioni di categoria a cura di Box Office e il workshop “Social e contenuto come strumenti di vendita per il cinema. Video, blog e immagini: come usarle su Facebook e Instagram per incrementare gli spettatori”, firmato da Napier.


Non mancheranno, inoltre, una serie di eventi offerti al pubblico riccionese, nell’ambito dei progetti di CinéMax e CinéCamp (il programma di eventi dedicato alla generazione under 16, realizzato in collaborazione con il Festival di Giffoni) grazie anche all’allestimento dell’Arena in Piazzale Ceccarini, in collaborazione con Cineproject, che ospiterà una rassegna cinematografica a cielo aperto e la serata di premiazione dei CineCiak D’oro, i premi di Ciak dedicati a titoli e a interpreti che al cinema, in tv o sul web, hanno lasciato il segno nel genere più popolare: la commedia.


Ciné si riconferma così, alla sua ottava edizione, un evento ambizioso, professionale e in continua crescita, punto di riferimento imprescindibile per l’industria cinematografica.