One Love Manchester: lacrime e applausi per Ariana Grande

La popstar americana ha cantato 'Be alright', con l'eco dell'accompagnamento del pubblico.

Il concerto di Ariana Grande all'Old Trafford

Il concerto di Ariana Grande all'Old Trafford

I migliori cantanti in favore delle vittime dell'attentato jihadista del Manchester Arena. Ariana Grande si è esibita, acclamata dalla folla, sul palco del concerto 'One Love Manchester' da lei stessa promosso per ricordare le vittime dell'attacco durante un suo concerto, due settimane fa nella stessa città, in cui sono morte 22 persone. Ha cantato 'Be alright', con l'eco dell'accompagnamento del pubblico. Il concerto va in scena un giorno dopo il nuovo attacco nel centro di Londra, in cui sono state uccise sette persone.




Sul palco anche Justin Bieber, Coldplay, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrell Williams, Usher, the Black Eyed Peas, Niall Horan.


 Le code per entrare


Lunghe code fuori dallo stadio di cricket di Old Trafford, a Manchester, per il concerto di Ariana Grande e altre star, organizzato dopo l'attacco in cui il 22 maggio al precedente concerto della musicista americana sono state uccise 22 persone. Lo ha riferito Bbc, sottolineando che è evidente che le misure di sicurezza sono state rafforzate, come aveva annunciato al polizia. Un anello di metallo è stato costruito attorno allo stadio e nella zona sono dispiegati poliziotti provenienti da tutto il Paese, con agenti armati agli incroci e ai cancelli. "Il concerto benefico 'One Love Manchester' di oggi non solo si terrà, ma lo farà con un obiettivo ancora più grande", ha scritto su Twitter il manager di Grande, Scooter Braun, dopo gli attacchi della notte a Londra.