Facebook mette al bando i Talebani: sono un'organizzazione terroristica

Secondo quanto ha riportato la Bbc, il colosso fondato da Mark Zuckerberg ha formato un team di esperti afgani dedicato alla rimozione di contenuti legati ai talebani

Afghanistan, Talebani

Afghanistan, Talebani

globalist 17 agosto 2021
Non è la prima volta: dopo la questione Capitol Hill, Facebook aveva tolto l'accesso a Trump, ed ora ha reso noto di avere messo al bando dalla sua piattaforma i talebani e tutti i contenuti a sostegno del gruppo, che il social considera un'organizzazione terroristica.
Secondo quanto ha riportato la Bbc, il colosso fondato da Mark Zuckerberg ha formato un team di esperti afgani dedicato alla rimozione di contenuti legati ai talebani, che per anni hanno usato i sociali per diffondere i loro messaggi.
Oltre a Facebook, la decisione vale anche per le sue piattaforme Instagram e WhatsApp.