YouTube contro il razzismo: oscurati i canali dei suprematisti bianchi e di un ex leader Ku Klux Klan

Oscurati anche altri sei canali molto seguiti dal popolo dei suprematisti, tra cui quello dello scrittore canadese, Stefan Molyneux, e il mensile online American Reinassance del giornalista Jared Taylor.

I suprematisti bianchi

I suprematisti bianchi

globalist 30 giugno 2020

Un bel segnale anche se siamo solo all’inizio: c’è stata un’offensiva di YouTube contro alcune delle figure di spicco del razzismo in America.


La piattaforma ha deciso di rimuovere i canali del suprematista bianco Richard Spencer e dell'ex leader del Ku Klux Klan, David Duke.


Oscurati anche altri sei canali molto seguiti dal popolo dei suprematisti, tra cui quello dello scrittore canadese, Stefan Molyneux, e il mensile online American Reinassance del giornalista Jared Taylor.