Salvini si lancia nella 'xenofobia culinaria', Vauro lo attacca e in tv parte la rissa

In un canale Mediaset Capitan Nutella ironizza sul fatto che manfia salame fino a quando non sarà vietato. Ma non solo i musulmani: anche gli ebrei non mangiano maiale.

Vauro Senesi

Vauro Senesi

globalist 31 ottobre 2019
Anche in tv Capitan Nutella l’ha buttata sulla xenofobia. Anche se culinaria. E ha detto a Rete 4: "Finché non verrà messa fuori legge per rispetto di chi sbarca domattina, stavo mangiando pane, salame e coppa piacentina".
Parole alle quali ha replicato Vauro Senesi che ha detto in maniera polemica: “Anche gli ebrei non mangiano carne di maiale. E vista la figura che avete fatto (con Liliana Segre) consiglierei di stare attenti su questi temi. Volete inserire le radici giudaico-cristiane nella costituzione Europa e poi dice queste cose…”.
La replica di Salvini è stata volgare e senza argomenti: fatti curare.
Il pubblico (a Rete 4) parteggiava per Salvini.
Ma Vauro ha colto nel segno: c’è poco da usare le religioni per cavalcare la xenofobia.