Top

In Australia stampano la nuova banconota da 50 dollari: ma c'è un refuso

Sul biglietto che commemora Edith Cowan, la prima parlamentare donna del Paese, la parola "responsabilità" è infatti scritta come "responsibilty" anziché "responsibility"

La banconota australiana
La banconota australiana

globalist

9 Maggio 2019 - 08.57


Preroll

Capita anche in Australia e colpa (giornali, giornalisti e editori lo sanno bene…) dei maledetti refusi che sono l’incubo di chi scrive: la nuova banconota da 50 dollari australiani, distribuita in milioni di esemplari ha un antipatico refuso..
Sul biglietto che commemora Edith Cowan, la prima parlamentare donna del Paese, la parola “responsabilità” è infatti scritta come “responsibilty” anziché “responsibility”, con una “i” mancante tra “l” e “ty”. La parola fa parte di un passaggio del primo discorso tenuto da Cowan nel parlamento dell’Australia Occidentale nel 1921: «Essere l’unica donna in quest’aula è una grossa responsabilità e voglio sottolineare la necessità che altre donne siedano qui».
In verità per notare l’errore ci vuole una bella dose di pazienza: la frase è infatti ripetuta in caratteri minuscoli a formare, insieme ad altri passaggi del discorso, il prato sullo sfondo dietro la deputata. Ed è forse per questo che, finora, l’errore stampato su 46 milioni di banconote non era ancora venuto alla luce.
A confermare l’inciampo, riporta la Bbc, è stata la Reserve Bank of Australia (Rba), che ha assicurato che il refuso sarà corretto sulle prossime stampe. La nuova banconota circola da ottobre 2018.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage