Luca Bizzarri in difesa di Radio Radicale: “utile per pensare con la propria testa”

L'artista ha rilasciato un'intervista alla stessa Radio Radicale, minacciata dal taglio di fondi del governo gialloverde

Luca Bizzarri

Luca Bizzarri

globalist 15 marzo 2019

“Radio Radicale è un po’ come studiare il greco: all’inizio ti sembra che non serva a niente, ma poi ti accorgi che ti aiuta a pensare, a ragionare con la tua testa”. Così Luca Bizzarri in un’intervista a Radio radicale, la cui sopravvivenza è a rischio dopo che il governo gialloverde, nella sua smania di colpire l’informazione libera ha deciso di tagliarle i fondi.


Di seguito il video completo dell’intervista: