Top

A La Gabbia ‘Buu’ razzisti contro la Kyenge. Il conduttore: deficienti!

Cori razzisti per l’ex ministro per l’Integrazione del governo Letta che ieri sera è stata ospite a La7. Gianluigi Paragone rimprovera gli spettatori.

Cecile Kyenge
Cecile Kyenge

Desk2

3 Marzo 2016 - 10.47


Preroll

Un’Italia piccola piccola quella che esce fuori dalla puntata de La Gabbia su La7. Cori razzisti per Cecile Kyenge, l’ex ministro per l’Integrazione del governo Letta che ieri sera è stata ospitedi Gianluigi Paragone. La Kyenge era presente in studio insieme a Peter Gomez, Carlo Rossella e Claudia Fusani ma, durante la presentazione di Paragone sulle note di The Final Countdown, nel momento in cui il conduttore pronuncia il nome della Kyenge, dal pubblico si leva un udibilissimo “Buuu!”. Pronta la reazione di Paragone che si rivolge alla platea con un seccato “un applauso ai deficienti di questa curva”, per poi continuare con la presentazione di Carlo Rossella.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Terminata la presentazione del parterre di ospiti, Paragone torna su quanto accaduto rivolgendosi ancora una volta al settore della platea da dove è arrivata la contestazione alla Kyenge: “È inutile fare i dibattiti sui “Buuu” negli stadi se poi si levano qui i “Buuu”. Va bene che è una curva, però piantatela. Grazie. Non fosse altro per educazione nei vostri stessi confronti e verso i vostri famigliari che vi guardano in televisione”.

Middle placement Mobile

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage