Top

Google ricorda l'alieno di Roswell

Big G con un doodle ricorda il 66° anniversario dell’incidente di Roswell, in New Mexico. Gli ufologi sostennero che sulla Terra fosse arrivato un oggetto volante.

Google ricorda l'alieno di Roswell

Desk2

8 Luglio 2013 - 10.47


Preroll

Google ricorda il 66° anniversario dell’incidente di Roswell con un Doodle particolare, interattivo e animato, con protagonista un alieno, caduto con il proprio Ufo sulla Terra.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ma cosa accadde, 66 anni fa?

Middle placement Mobile

L’incidente del luglio 1947 è ancora molto controverso e Google lo ha trasformato in un’avventura grafica, in un videogioco, in cui gli utenti devono aiutare l’alieno con gli occhi enormi a recuperare i resti della sua navicella in un contesto di campagna.

Dynamic 1

A Roswell, nel New Mexico, inizialmente si parlò del recupero di un oggetto volante non identificato in un ranch. Poi arrivò la smentita in cui si riferiva del recupero di un pallone sonda.

Della vicenda non si parlò più per diversi anni, finché Stanton Friedman e William Moore, due ufologi americani, la riportarono all’attenzione dei media pubblicando un libro nel 1980 The Roswell Incident, in cui si sosteneva che nel cielo era esploso un ufo e che alcuni frammenti erano finiti in un ranch, tra cui pezzi di gomma, stagnola, carta, asticelle di legno e un filo di nylon. La notizia rimbalzò ben presto su tutti i quotidiani americani più importanti. Ecco quanto riportato il 9 luglio sulle pagine del San Francisco Chronicle.

Dynamic 2

Le numerose voci riguardanti il disco volante sono diventate realtà ieri quando l’intelligence del 509 Bomb Group dell’Ottava Air Force, Roswell Army Air Field, ha avuto la fortuna di entrare in possesso di un disco volante con la collaborazione di uno degli allevatori locali e dello sceriffo di Chaves County.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage