Giochi online: tutte le novità del 2021

Non è neanche mai troppo tardi per prepararci alla lista dei giochi online migliori del 2021!

Giochi online

Giochi online

globalist 14 ottobre 2021

Perché aspettare la fine del 2021 per sapere i giochi migliori dell’anno? Sapere già quali sono i titoli migliori che usciranno il divertimento dell’anno in termine di videogiochi è molto utile perché ci permette di prepararci alle uscite più attese. Siamo ancora nella prima metà dell’anno, quindi la lista può essere abbastanza corta e in più potrebbero esserci altri fattori che rallenteranno lo sviluppo dei giochi programmati. Tuttavia, non è neanche mai troppo tardi per prepararci alla lista dei giochi online migliori del 2021!  

Persona 5 Strickers

Questo titolo sembra un verso e proprio gioco della serie Persona anche se appartiene ad un genere veramente diverso. Pensavamo di aver detto addio per sempre al capolavoro di Persona 5 e per questo una volta data la notizia che ci sarebbe stato un altro titolo, i fan erano più che entusiasti di vestire nuovamente i panni degli avventurosi Phantom Thieves of Hearts. A stupire ancora di più è stata la notizia che il sequel sarebbe stato in stile musou e ideato dal team di Omega Force. Sebbene la delusione iniziale, una volta iniziato il gioco i giocatori si sono resi immediatamente conto con gran piacere che comunque la formula non fa allontanare di troppo il titolo dai giochi canonici RPG.

Slot e Live Game Shows

Il mondo dei casinò esiste da molto più tempo dei giochi menzionati, perciò non ci aspetteremmo di vedere molte novità. Ed è qui che ci sbagliamo! Il mondo dei casinò online si adatta tantissimo a quello che succede, aggiungendo nuovi giochi a seconda degli ultimi trend. In questo modo non ci stancheremo di giocare a Crazy Time o all’ultima slot, perché grazie all'estrema varietà dei giochi e ai continui update, sarà come provare sempre un gioco nuovo.  

Hitman 3

Da una parte Hitman 3 è un classico sequel di un gioco storico, in cui vengono aggiunti nuovi obiettivi per il protagonista Agente 47, nuove tattiche, armi, cinque location inedite e infine un epilogo.

  Dall’altra parte, il gioco è anche un’evoluzione molto coraggiosa degli elementi narrativi degli altri Hitman. Infatti, mentre il protagonista inizia a far valere il proprio libero arbitrio, il giocatore perde il controllo del personaggio, rendendo la campagna molto più avvincente. Oltre a questo, la scelta di IO Interactive aggiunge un livello psicologico in più a Hitman 3, rendendolo diverso dai capitoli precedenti.

QOMP

All’inizio può sembrare un clone di Pong, ma in realtà non sei in controllo di nessuno dei due “giocatori”: puoi solo schiacciare un bottone e cambiare la direzione della palla. È ora di scappare, azione che farai per il resto del gioco, e per finirlo ci metterai dalle due alle tre ore a seconda del tuo livello di capacità. Il mondo di qomp è principalmente bianco e nero, con un labirinto di ostacoli e nemici, e l’unica cosa che possono fare i giocatori è interagire premendo un bottone che cambia la direzione della palla. Tutto qui, è tutta una questione di tempismo, pazienza e visualizzazione degli angoli. Infatti, tutto dipende da dove colpisci la palla e da dove andrà se schiacci il bottone per cambiare la traiettoria.