Galli si infuria con il medico negazionista ospitato da Giletti: "Sciocchezze che fanno solo danni"

L'infettivologo ha reagito così alla scena del medico negazionista Mariano Amici che ha eseguito il tampone Covid su alcuni frutti (kiwi, arancia, banana), riferendo risultati positivi.

Mariano Amici

Mariano Amici

globalist 1 febbraio 2021
A 'Non è L'Arena' su La7, Massimo Giletti ha ospitato un medico negazionista, Mariano Amici, che ha eseguito il tampone Covid su alcuni frutti (kiwi, arancia, banana), riferendo risultati positivi. Una scena che l'infettivologo Massimo Galli non ha esistato a definire "una sciocchezza che non deve essere nemmeno presa in considerazione".
"Se si usa un sistema in modo del tutto improprio, decontestualizzandolo, ci si può aspettare che succeda di tutto. Di cosa parliamo?", incalza Galli, secondo il quale "è sbagliato dare spazio a posizioni di questo tipo, correndo il rischio che qualche sprovveduto possa metterle sullo steso piano delle cose serie".
Del resto, "quanta gente in Italia va regolarmente dai maghi? Questo è un Paese in cui ci sono persone che cercano aiuto nei maghi e nel soprannaturale - osserva l'infettivologo - ed è quindi disponibile a credere a personaggio come questo. È sbagliato dargli voce in una situazione grave come quella che stiamo vivendo. Siamo come in guerra, e questo tipo di posizione fa danni".