L'Ema approva il vaccino AstraZeneca, Burioni: "L'efficacia è al 59,5%"

L'EMA precisa che non ci sono abbastanza dati per affermare l'efficacia di questo vaccino sopra i 55 anni ma che viene egualmente approvato per le persone più anziane sulla base delle aspettative

Il vaccino AstraZeneca

Il vaccino AstraZeneca

globalist 29 gennaio 2021
Sulla pagina Facebook di Medical Facts, Roberto Burioni, a commento dell'ok dato dall'Agenzia Europea per il Farmaco (Ema) al vaccino AstraZeneca, scrive: "appena approvato da Ema il vaccino AstraZeneca, efficacia (dal foglietto illlustrativo) 59,5% nel proteggere dall'infezione. Dati da una coorte di 10mila soggetti". 
"L'EMA precisa che non ci sono abbastanza dati per affermare l'efficacia di questo vaccino sopra i 55 anni- prosegue Burioni - ma che viene egualmente approvato per le persone più anziane sulla base delle aspettative. In Germania sopra i 65 anni non sarà utilizzato".