Per rimpinguare le casse della famiglia reale, la Regina Elisabetta ora produce gin

Ricavato dagli ingredienti del giardino di Buckingham Palace, questo gin è in effetti quello che beve la sovrana, secondo le leggende di palazzo ogni giorno a mezzogiorno.

Regina Elisabetta

Regina Elisabetta

globalist 14 luglio 2020
Si chiama 'Buckingham Palace' ed è il gin 'ufficiale' della Regina Elisabetta. Non che la sovrana si sia messa a distillare alcolici, ma questo gin è in effetti quello che beve lei, secondo le leggende di palazzo ogni giorno a mezzogiorno. Ricavato dagli ingredienti del giardino di Buckingham Palace, il gin è stato infine messo in vendita per rimpinguare le casse della famiglia reale, che a causa del Covid-19 hanno subito un duro colpo: Buckingham infatti, così come tutti i palazzi di proprietà reale normalmente assaliti dai turisti, sono chiusi al pubblico da marzo e la stessa Regina si trova al castello di Windsor, lontana da casa. 
Non si sa chi abbia avuto l'idea, ma il gin Buckingham Palace ora è disponibile sul mercato, anche se per ora solo per il Regno Unito.Non è certo un soft drink (42% di alcol)i ma l'etichetta consiglia di servirlo versandolo prima in un bicchiere con ghiaccio, per poi aggiungere dell’acqua tonica e una fetta di limone.