Top

Salvini capisce di aver toppato e torna a 'sponsorizzare' la Nutella

Dopo l'uscita di ieri sul palco di Ravenna, probabilmente Salvini si è accorto che il suo voltare le spalle alla Nutella non stava sortendo l'effetto sperato. Quindi, marcia indietro.

Salvini
Salvini

globalist

6 Dicembre 2019 - 17.22


Preroll

Prima sulla Nutella ci ha costruito sopra una campagna elettorale, poi ieri sera ha detto che non la mangia più perché usa le nocciole turche e non quelle italiane. Oggi, ennesima marcia indietro. Perché evidentemente la Bestia gli ha fatto notare che il trend non stava prendendo e che in Piemonte, sede della Ferrero, qualcuno non aveva preso bene questa uscita. 
Insomma, il Capitano ha toppato. E la sua marcia indietro parte da lontano: questa mattina ha twittato che “per addolcire la giornata, una fetta di pane e Nutella con una richiesta alla Ferrero: comprate ingredienti italiani, dallo zucchero alle nocciole, per aiutare i nostri agricoltori!”. 
Ma poi, non pago, ecco che scatta il selfie al supermercato: il faccione di Salvini davanti ai barattoli di Nutella, a dimostrazione che altro che rinuncia, lui è ancora un affezionato cliente. Con tante care scuse. 
Insomma, una giornata prolifica per il candidato premier. E per tutta Italia, che oggi ha dovuto assistere all’ennesima sceneggiata, facendo salire per tutta la giornata la parola ‘Nutella’ al primo posto dei trend su twitter. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage