Mi chiamo Giorgia, sono una madre, sono cristiana: Meloni diventa un rap esilarante

Un video-parodia sul discorso della capa di Fratelli d'Italia a San Giovanni, dove la folla reazionaria applaudiva chi invocava più manganelli

Il video parodia su Giorgia Meloni

Il video parodia su Giorgia Meloni

globalist 3 novembre 2019

Tutti ci ricordiamo la manifestazione reazionaria di piazza San Giovanni, il falso cristianesimo identitaria, i crocifissi snaturati dal significa e usati come clava mediatica, Zaia che invocava più manganellate da parte della polizia. E Giorgia Meloni che sparava le sue frasi identitarie.

Ora quelle parole sono diventate un rap ballato in un video esilarante. Che fa il paio con 'O l'Olanda' di Propaganda Live.



In fin dei conti anche una risata potrà seppellire la retorica reazionaria e il nuovo oscurantismo dei falsi cristiani che confondono il Vangelo con qualche storia letta distrattamente su qualche vecchio numero del Monello.