Gino Bramieri, una mostra a Milano per ricordare l'attore

A vent'anni dalla morte una mostra dedicata all'attore e comico ripercorrerà la sua carriera. A Milano da domani 28 aprile fino al 29 maggio 2016.

Gino Bramieri

Gino Bramieri

Desk2 27 aprile 2016
Per il ventennale della scomparsa di Gino Bramieri, comico, cantante e attore italiano di cinema e televisione avvenuta a Milano il 18 giugno 1996, la nuora Lucia, ha organizzato uno spettacolo teatrale e una mostra.



L'iniziativa, dal titolo Un applauso lungo un mese partirà domani, 28 aprile 2016, con l'apertura di una mostra fotografica che sarà visitabile fino al 29 maggio presso la Biblioteca Umanistica di Corso Garibaldi a Milano.




Si potranno vedere esposte immagini di vita familiare dell'artista oltre a locandine di spettacoli teatrali corredate da fotografie di attori che con Bramieri hanno recitato, come Walter Chiari e Raimondo Vianello, Sandra Mondaini e le gemelle Kessler, ma anche alcuni oggetti della vita privata.



Il 2 maggio 2016 alle 20.30 al Teatro Manzoni si terrà inoltre uno spettacolo a ingresso libero in cui amici e colleghi ricorderanno Bramieri. Uno speciale annullo filatelico gli sarà invece dedicato da Poste Italiane.