Top

Rupert Everett contro i genitori gay: un orrore

L'attore britannico, icona gay, attacca indirettamente Elton John: non riesco a pensare a niente di peggio che essere cresciuto da due papà.

Rupert Everett contro i genitori gay: un orrore

Desk

17 Settembre 2012 - 14.54


Preroll

Il mondo omosessuale britannico si è spaccato sulla provocatoria dichiarazione dell’attore Rupert Everett. Da sempre icona gay, Everett ha detto che non riesce «a pensare a niente di peggio che essere cresciuto da due papà». Il 53enne attore britannico non ha fatto alcun riferimento diretto, ma è inevitabile pensare a Sir Elton John che con il compagno David Furnish ha avuto un bebè, Zachary, che a natale avrà due anni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Proprio il grande autore pop recentemente aveva confessato di essere molto preoccupato «perché per un ragazzino già avere genitori famosi rischia di essere una catena di cui è difficile liberarsi. Figurarsi se i due genitori oltreché famosi sono pure omosessuali». Ma sir Elton John non è certo l’unico padre-mammo famoso che potrebbe sentirsi chiamato in causa dalle dichiarazioni di Everett. Miguel Bosé, 56 anni, è papà di due gemelli nati un anno fa e due gemelli (di 4 anni) ha anche il 40enne Ricky Martin.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage