Top

Scoperta la molecola che sconfigge la carie

I ricercatori della Yale University hanno trovato una molecola in grado di uccidere i batteri che causano le cavità dentali e le carie. Si chiamerà Keep 32.

Scoperta la molecola che sconfigge la carie

Desk

13 Luglio 2012 - 13.41


Preroll

Dalla Yale University arriva una buona notizia: scoperta una molecola in grado di uccidere i batteri che causano le cavità dentali e le carie. I ricercatori della Yale in collaborazione con l’Università di Santiago del Cile hanno da poco fatto richiesta per il brevetto di una nuova molecola, chiamata Keep 32, che uccide lo Streptococcus mutans, il batterio che metabolizza lo zucchero in acido lattico in grado di dissolvere lo smalto dei denti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Spiegano gli autori della scoperta in una nota: “Abbiamo scelto questo nome poiché la molecola aiuta a mantenere la salute di tutti e 32 i denti. Gli attuali sistemi di protezione, come il fluoro, rinforzano lo smalto dentario, mentre questa molecola elimina direttamente il problema alla fonte”. E ancora: “Siamo in attesa di un via libera per i trial clinici. La molecola è molto versatile, e potrebbe essere aggiunta a dentifrici, colluttorii, gomme da masticare e perché no, perfino dolci”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage