Omicidio Lennon, in arrivo un romanzo che si ispira al dramma di quel giorno

Esce il 3 dicembre “La Penultima mossa” di Carla Viazzi, pubblicata da Morellini Editore: una storia che comincia con un altro assassinio

John Lennon in un'opera di street art

John Lennon in un'opera di street art

Redazione 24 novembre 2020Culture
Per commemorare i 40 anni dall’omicidio di John Lennon, avvenuto l’8 dicembre 1980, è prossima l’uscita in libreria del romanzo giallo “La penultima mossa” della giornalista Carla Viazzi, edito da Morellini editore, che si ispira ai fatti di quel triste e drammatico giorno.


La scrittrice Carla Viazzi, rifacendosi ai fatti reali, li ha riletti in una chiave originale, descrivendo nuove piste da indagare attraverso l’occhio clinico e il sagace intuito del declive Seth Carlsen, non trascurando nella narrazione le leggende intorno ai Beatles,  come la presenta morte e la sostituzione di Paul McCartney con un altro musicista o come l’influenza di Yoko Ono sulle decisioni artistiche di Lennon.


La storia comincia con l’assassinio di Jo Nolan, il leader di Trick, uno dei più importanti gruppi musicali del tempo, nonché compagno di Yumi Kimura. A compiere il delitto è stato Robert Pursuit, un fan forse deluso dal mancato ricongiungimento della band. Robert Pursuit confesserà il delitto, dichiarando di essere malato e di essere mentalmente instabile. E se le cose fossero andate diversamente? Tocca all’investigatore Seth Carlsen scoprilo. Le indagini lo condurranno verso strane inedite, che gli consentiranno di portare alla luce le leggende e i misteri che coinvolgono il gruppo musicale dei Trick. Si rivelerà un caso difficile e intricato da risolvere, oppure filerà tutto liscio come l’olio? Non resta che scoprilo il 3 dicembre, data in cui il libro sarà disponibile in ogni libreria del territorio al modico prezzo di 16,90 e di 250 pagine. Per il momento, attendiamo.