Carola Rackete a fianco dei curdi: "No all'invasione turca del Rojava"

L'ex capitana di Sea Watch posta la foto di una manifestazione di solidarietà ai curdi a Londra

Manifestazione di solidarietà con i curdi a Londra

Manifestazione di solidarietà con i curdi a Londra

globalist 13 ottobre 2019

Poche parole da parte della ex capitana della Sea Watch per manifestare vicinanza e solidarietà al popolo curdo sotto attacco da parte delle forze armate turche e dei gruppi jihadisti filo al Qaeda della formazione Ahrar Al Sharqia inquadrati nel sedicente Esercito siriano nazionale (National Syrian Army, Nsa) al soldo di Ankara.

Così Carola Rackete, mostrando una foto di una manifestazione sotto la sede della Bbc di Londra ha scritto: “Come cittadina europea non appoggerò mai l’invasione della Turchia nel Rojava.



Solidarietà con il popolo turco".



A Londra una delle centinaia di manifestazioni che in tutto il mondo - Italia compresa - si stanno facendo a sostegno dei curdo-siriani che hanno sconfitto l’Isis e adesso sono sotto attacco.